400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

frutta-e-verdura-1024x582

Articoli

 

Questo blog non costituisce una testata giornalistica.

Non ha carattere periodico ed è aggiornato senza alcuna periodicità in base alla mia disponibilità.

I contenuti nascono da anni di studio e lavoro, approfondimenti e ricerche, esperienza e sperimentazione.

Nascono da molta passione e desiderio di consapevolezza.

 

 

07/01/2019, 16:42

insalata, verdure inverno, melograno, carote, radicchio, noci, kiwi, germogli, antipasto



Insalate-invernali,-super-detox!
Insalate-invernali,-super-detox!
Insalate-invernali,-super-detox!


 Arricchiamo i nostri pasti di verdure crude per depurarci dopo le abbuffate natalizie e fare scorta di vitamine, minerali ed enzimi digestivi.



Arricchiamoi nostri pasti di verdure crude per depurarci dopo le abbuffate natalizie efare scorta di vitamine, minerali ed enzimi digestivi. 

Sono necessarie più chemai in questo periodo dell’anno, un aiuto prezioso per ripulirci dagliabbondanti cenoni e pranzi natalizi e rimettere in sesto il nostro sistemaimmunitario. 

Abituiamoci a gustarle comeantipasto per sfruttare il loro potere saziante e beneficiare degli enzimidigestivi di cui sono ricche. 
Questi ultimi, infatti, facilitano la digestionee prevengono gonfiori ed intolleranze. Ne sono ricchi in particolare le verdurea foglie verde, finocchi, carote e germogli, ma anche frutta come ananas,papaia, pompelmo, kiwi e frutta secca come noci e pistacchi. 

Mangiare crudo, inoltre,ci aiuta a fare scorta di vitamina C che altrimenti, essendo sensibile alcalore, con la cottura andrebbe persa. 
E’ necessaria per prevenire malanni distagione e ridare forza e vigore al nostro sistema immunitario. La vitamina C,infatti, riduce l’azione dannosa dei radicali liberi e potenzia l’attività deilinfociti, garantendoci uno scudo contro microbi, virus, ma anche cellulemalate e tossine. 

Un piatto di insalata mista all’inizio delpasto aiuta anche a rallentare il picco glicemico. Le fibre contenute nei vegetali permettono diridurre la velocità di assorbimento degli zuccheri e dei grassi contenuti nellepietanze a seguire. Si controlla la glicemia, evitando picchi glicemici. 

L’inverno ci offre unavarietà di ortaggi e di colori . 

Radicchi, cicorie ecarciofi, ricchi di principi amari utili per depurare il fegato e riattivare ladigestione. 
I finocchi, percontrastare gonfiori e fermentazioni. 
Scegliamo poi cavoli,broccoli e verze, di solito consumati cotti, ma piacevolissimi anche crudi,veri e propri scrigni di vitamina C! 
I super antiossidanticavolo viola, barbabietola rossa e le carote nere.Aggiungiamo melograno,papaia, pompelmo rosa o kiwi, freschi e digestivi, da preferire in insalatapiuttosto che a fine pasto. 
Abbondiamo di spezie comezenzero e curcuma, semi di anice, cumino e finocchio per contrastare fastidiosigonfiori e fermentazioni. 
Condiamo con olioextravergine di oliva oppure con olio di lino e di canapa, ricchi di omega 3 e6, dall’azione antinfiammatoria. 
Aggiungiamo succo di limone, alcalinizzante edisinfettante del tratto intestinale, aceto di mele o melograno ed erbearomatiche come il timo, antibiotico e antivirale. 

Ideein tavola 

Insalatacon radicchio di Treviso Igp, carote, noci e melograno. 
Servono:scarola riccia, radicchio di Treviso Igp, carote, melograno e noci. Condite conolio di canapa, limone e semi di anice. 
Depurativa edisintossicante grazie ai principi amari del radicchio.Antiossidante per viadegli antociani che danno il colore rosso al radicchio, a flavonoidi e tanninidel melograno, ai carotenoide delle carote che, inoltre, proteggono tessuti emucose. Antinfiammatoria grazie a omega 3 e 6, presenti nelle noci e nell’oliodi canapa, grassi insaturi che tengono a bada anche il colesterolo. Digestiva eantifermentativa grazie ai semi di anice, benefica per l’intestino poiché lenoci aiutano a ridurre i batteri nocivi e a favorire la crescita di quellibuoni. 

Insalatadi kiwi, spinacino e germogli 
Servono:un kiwi, spinacini, germogli di erba medica, carote. 
Condite con olioextravergine di oliva, limone e zenzero. 
Una insalata depurativa ericca di enzimi digestivi contenuti in abbondanza nei kiwi, nelle carote e neigermogli. Favorisce la digestione e contrasta il gonfiore grazie anche allozenzero. Ricca di vitamina C e ferro!


1

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Insalate invernali, super detox!

07/01/2019, 16:42

Insalate-invernali,-super-detox!Insalate-invernali,-super-detox!Insalate-invernali,-super-detox!

Arricchiamo i nostri pasti di verdure crude per depurarci dopo le abbuffate natalizie e fare scorta di vitamine, minerali ed enzimi digestivi.

Create a website