400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

frutta-e-verdura-1024x582

Articoli

 

Questo blog non costituisce una testata giornalistica.

Non ha carattere periodico ed è aggiornato senza alcuna periodicità in base alla mia disponibilità.

I contenuti nascono da anni di studio e lavoro, approfondimenti e ricerche, esperienza e sperimentazione.

Nascono da molta passione e desiderio di consapevolezza.

 

 

20/12/2018, 11:11

spaghetti, teff, pasta teff, sesamo



Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!
Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!
Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!
Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!


 Un viaggio culinario da Napoli, passando per Africa e Giappone!



Unviaggio culinario da Napoli, passando per Africa e Giappone!

INGREDIENTI(per 4 persone): 
350gr di spaghetti Mais e Teff LT Africa Teff® 
aglioq.b. 
olioextravergine di oliva q.b. 
semidi sesamo nero q.b. 

Cucinatebrevemente gli spaghetti e scolateli al dente. Completate la cottura in unapadella dove avrete rosolato uno o più spicchi d’aglio in poco olio, aggiungetedell’acqua di cottura e continuate a spadellare. Servite con una spolverata disemi di sesamo e, se gradito, completate con peperoncino o pepe! 

Certe ricette in una casanon mancano mai, soprattutto quelle veloci e che accontentano tutti, come ilclassico aglio, olio e peperoncino. 
E’ una ricetta napoletana, nata come rivisitazionein chiave povera degli spaghetti con le vongole. Si narra che a questo piatto,per dare un po’di sapore di mare, si aggiungessero dei sassolini raccolti sullaspiaggia. 

Sono diverse lerivisitazioni di questo piatto, da quella che prevede il prezzemolo a quella conle acciughe o con la mollica di pane. 

La mia versione èsicuramente originale e moderna! 

Servono solo due nuoviingredienti: una saporita e nutriente pasta al teff, l’antichissimo cerealeafricano e i semi di sesamo nero, quelli usati in Giappone dagli chef perfoderare il sushi. 

Più che una ricetta, osereidire un vero e proprio viaggio da Napoli, all’Africa fino al Giappone, per unaesperienza culinaria di sapore e colore! 

I semi di sesamo sono unapreziosa fonte di grassi monoinsaturi, quelli buoni che proteggono il sistemacardiovascolare e dall’azione anticolesterolo. 
Questi semi minuscoli sonosoprattutto una fonte importante di calcio con un contenuto di circa 900-1000 mgogni 100 g, di molto superiore ad esempio alla rucola (300 mg), alle mandorle(265 mg) o al cavolo nero (139 mg). 
Non mancano poi le vitamine, in particolareE e del gruppo B, magnesio, zinco e selenio. Rispetto al sesamobianco, quello nero ha un contenuto extra di antiossidanti rendendo questosemplice ingrediente un vero integratore per una ricarica di energia e sostegnonei periodi di stanchezza o convalescenza. 

Una ricetta semplice esalutare (fate attenzione a non usare troppo olio in cottura, mi raccomando!)per un pranzo o una cena energetica e facilmente digeribile, ricca di proteinee di fibre!


1

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Spaghetti Mais e Teff aglio, olio e... sesamo nero!

20/12/2018, 11:11

Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!Spaghetti-Mais-e-Teff-aglio,-olio-e...-sesamo-nero!

Un viaggio culinario da Napoli, passando per Africa e Giappone!

Create a website