400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

frutta-e-verdura-1024x582

Articoli

 

Questo blog non costituisce una testata giornalistica.

Non ha carattere periodico ed è aggiornato senza alcuna periodicità in base alla mia disponibilità.

I contenuti nascono da anni di studio e lavoro, approfondimenti e ricerche, esperienza e sperimentazione.

Nascono da molta passione e desiderio di consapevolezza.

 

 

17/10/2018, 17:01

funghi, portobello, polenta



Portobello-in-coppa-di-polenta
Portobello-in-coppa-di-polenta
Portobello-in-coppa-di-polenta
Portobello-in-coppa-di-polenta


 Quando una semplice polenta e funghi può trasformarsi in qualcosa di speciale.



Quando una semplicepolenta e funghi può trasformarsi in qualcosa di speciale. 

INGREDIENTI(per 2 persone): 
6 funghi portobello 
farina per polentataragna bio istantanea q.b. 
acqua e sale q.b 
insalata a piacere  

Cuoceteal vapore le cappelle dei funghi portobello per 5 minuti. Nel frattempopreparate la polenta taragna nelle dosi che desiderate, versando a pioggia lafarina nell’acqua bollente precedentemente salata. Una volta cotte, asciugatedelicatamente le cappelle dal vapore della cottura, riempitele con duecucchiaiate di polenta e servite su letto di verdura cruda. 

Lo sapete che i funghiportobello sono i più grandi funghi domestici? 

Hanno una calotta che puòarrivare fino a 15 cm di diametro, dalla consistenza soda e carnosa.Sono quindi perfetti perquesta ricetta! 

Alle volte sonosufficienti delle piccole e fantasiose modifiche per rinnovare le nostre solitericette. Per me polenta e funghi èun must, soprattutto in questa stagione. Non solo per l’abbinata perfetta dicereali e proteine che rendono questa ricetta un piatto completo e moltonutriente, non solo perché naturalmente senza glutine e vegetale, ma perché sadi montagna e ti fa sognare le tue prossime vacanze, ormai sugli sci! 

Approfittiamodell’autunno per portare in tavola i funghi ed alternarne le varietà. Daiporcini, ai chiodini, dagli champignon ai pioppini. 
Sono delle valide fonti diproteine vegetali, sono ricchi d’acqua e quindi particolarmente sazianti.Contengono minerali come potassio, fosforo, selenio, rame, ferro, zinco emagnesio, vitamine del gruppo B e molte fibre. 

Non dimentichiamo, però, che ifunghi sono come delle spugne che assorbono dal terreno oltre che acqua e saliminerali, anche metalli pesanti. Meglio quindi non esagerare e all’interno delpasto consumarli solo in una unica portata. 


1

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Portobello in coppa di polenta

17/10/2018, 17:01

Portobello-in-coppa-di-polentaPortobello-in-coppa-di-polentaPortobello-in-coppa-di-polentaPortobello-in-coppa-di-polenta

Quando una semplice polenta e funghi può trasformarsi in qualcosa di speciale.

Create a website