400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

frutta-e-verdura-1024x582

Articoli

 

Questo blog non costituisce una testata giornalistica.

Non ha carattere periodico ed è aggiornato senza alcuna periodicità in base alla mia disponibilità.

I contenuti nascono da anni di studio e lavoro, approfondimenti e ricerche, esperienza e sperimentazione.

Nascono da molta passione e desiderio di consapevolezza.

 

 

04/10/2018, 17:01

naturalmente con noi, uva, tiziana la rocca



Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!
Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!
Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!
Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!
Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!


 Idee e suggerimenti per beneficiare al meglio delle virtù di questo dolcissimo frutto autunnale.



Ideee suggerimenti per beneficiare al meglio delle virtù di questo dolcissimo fruttoautunnale. 

Torna l’appuntamento conNaturalmente con Noi, progetto nato dal mio incontro con Tiziana, medicoomeopata ed omotossicologa.


Vi portiamo alla scopertadi un frutto tipicamente autunnale che certo, non può mancare sulle nostretavole. 

Amata da tutti per ildolce sapore, ammirata e dipinta da artisti d’ogni epoca, apprezzata findall’antichità per il suo valore terapeutico, l’uva èun frutto che presenta caratteristiche organolettiche straordinarie. 

Contienesali minerali quali potassio, fosforo, magnesio, calcio, ferro, zinco, vitaminedel gruppo A, alcune del gruppo B, vit. C e vit. K, oligoelementi, zuccherisemplici, flavonoidi ed un contenuto in proteine e in lipidi modesto. 
Ha proprietà antiossidante,depurativa, diuretica, tiene sotto controllo la ipercolesterolemia edinoltre reintegra i sali minerali.  

Quando è meglio mangiarla? 
Perbeneficiare al meglio dei suoi nutrienti, contenuti soprattutto nella buccia, èmeglio consumarla a stomaco vuoto. La mattina prima di colazione, ad esempio, ocome spuntino. Meglio evitarla a fine pasto anche per non innalzareulteriormente l’indice glicemico.

Per chi? 
Dopo uno sforzo fisico o l’attività sportiva l’uva aiuta a reintegrare i sali minerali persi e risulta quindi adatta per sportivi e per chi ha bisogno di una carica energetica! Attenzione, invece, per chi ha problemi di iperglicemia o di diabete e per chi soffre di colite, per via dell’elevato contenuto di zuccheri e la notevole fermentazione.   

Come usare e beneficiare di questi piccoli, ma preziosi chicchi?

Provate... 

- Un piccolo grappolo prima di colazione tutte le mattine per un effetto detox ed energetico; 

- il succo... da estrarre con una centrifuga oestrattore per dolcificare i vostri dolci e biscotti al posto dello zucchero; 

- ad arricchire le insalate con una manciatadi acini. Ad esempio una insalata di rucola, carote julien, radicchio, uvarossa e un paio di noci... per fare scorta di vitamine, minerali, antiossidanteed enzimi digestivi;

- nel risotto! Sì, proprio così, per unaricetta insolita certo, ma tutta da scoprire... tagliate a metà una ventina diacini, togliete i semi e metteteli in pentola insieme ad un riso carnaroli, fatetostare brevemente, aggiungete acqua salata bollente e portate a cottura.Mantecate con salvia, pinoli ed olio extravergine di oliva! 

E per finire... provatel’uva... sul viso
Come maschera di bellezza per la pelle è davvero l’ideale.Nutre, purifica, idrata, tonifica ed è uno scrigno di benefici antiossidanti.Fate così, quando avete dei chicchi troppo maturi, non buttateli, schiacciatelicon una forchetta o frullateli con il frullatore e spalmate il composto sulviso. Tenetelo in posa 10 minuti. Cogliete l’occasione per svuotare la mente econcedervi dei respiri lenti e profondi... tutto il vostro corpo vi ringrazierà,non solo la pelle!


1

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Naturalmente con noi... uva in mille modi!

04/10/2018, 17:01

Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!Naturalmente-con-noi...-uva-in-mille-modi!

Idee e suggerimenti per beneficiare al meglio delle virtù di questo dolcissimo frutto autunnale.

Create a website